giovedì 14 gennaio 2016

In ricordo di Alan Rickman

Buongiorno amici lettori,
Scrivo questo articolo in onore di un attore e regista inglese che ho amato tantissimo e che purtroppo oggi ci ha lasciato. Infatti è scomparso, all'età di 69 anni, Alan Rickman, stroncato da un cancro.
Una lunga carriera tra teatro, cinema e tv quella di Alan Rickman che divenne popolare per aver interpretato Severus Piton in Harry Potter.


Alan Sidney Patrick Rickman nacque il 21 febbraio 1946, da una famiglia operaia. Sua madre era una casalinga di origini gallesi e di religione metodista, mentre suo padre era un operaio cattolico irlandese. Aveva un fratello maggiore, un fratello e una sorella minore. Suo padre morì quando aveva solo 8 anni lasciando sua madre sola ad allevare quattro figli. La madre si risposò ma divorziò dopo 3 anni. 
Da bambino, Rickman, si dimostrò un ottimo pittore a tempera e vinse una borsa di studio alla Latymer Upper School di Londra, dove cominciò a farsi coinvolgere nella recitazione. Nonostante questa nuova passione, dopo il diploma si inscrive alla Chelsea College of Art and Design e comincia a studiare per diventare un grafico designer, lavoro che considera più stabile rispetto a quello dell'attore. 
Vinse una borsa di studio per la Royal Academy of Dramatic Art che frequenta dal 1972 al 1974. 
Dopo essersi laureato, lavorò a lungo con vari gruppi di teatro sperimentale su produzioni come "The Seagull" e "Snoo Wilson's The Grass Widow". Appari tre volte al Festival Internazionale di Edimburgo. Nel 1978 si esibisce con "Romeo e Giuletta", "A view from the Bridge"e "As you like it".In teatro recitò nelle più prestigiose compagnie inglesi, lavorando in molte produzioni diverse. 
Prende il ruolo principale maschile ne "Le relazioni pericolose". Lo spettacolo va oltre oceano e viene rappresentato anche a Brodway nel 1986, riscuotendo un grande successo.
Per il pubblico televisivo divenne famoso come il Reverendo Slope in "Barchester Towers".
Nel 1988 volò ad Hollywood per interpretare il ruolo del pericoloso terrorista tedesco Hans Gruber in "Trappola di Cristallo". Nel 1989 gira "Un detective...Particolare" e nel 1991 interpreta lo Sceriffo di Nottingham in "Robin Hood-Principe dei ladri", per il quale si aggiudica un BAFTA.  Sempre nel 1991 gira "Close my eyes", accanto a Clive Owen. Appare in film come " Galaxy Quest", "Dogma" e "Love Actually". Nel 1995 recita in "Un'avventura terribilmente complicata". Nel 1996 ricopre il ruolo di Primo Ministro e presidente nel film "Michael Collins". 
Vinse un Golden Globe e un Emmy nel 1996 per la sua interpretazione in "Rasputin: dark servant of destiny".
Nel 2001 fu il protagonista del film indipendente "The Search for John Gissing".
Dal 2001, iniziò ad interpretare l'insegnante di pozioni Severus Piton nella trasposizione cinematografica della saga di Harry Potter
Nel 2005 dirige "My Name Is Rachel Corrie" al Royal Court Theatre di Londra vincendo il Theatre Goers' Choice Awards come miglior regia. 
Nel 2007 recita in Nobel Son. 
Nel 2012 si sposa con Rima Horton. 
Nel 2014 torna alla regia cinematografica con "Le regole del caos", di cui è anche uno degli interpreti.
Ha fatto tante apparizioni per beneficenza e ha supportato diverse organizzazioni umanitarie. 

Alan Rickman è stato un grande uomo e un fantastico attore. Ha saputo interpretare benissimo ognuno dei suoi personaggi, ha saputo renderli vivi e reali, ci ha fatto ridere, emozionare, commuovere. 
E' stato il mio attore preferito nella saga di Harry Potter e oggi non riesco a capacitarmi che l'uomo che ha reso magica la mia infanzia ci abbia lasciato. Vorrei tanto avere una bacchetta per illuminarla e sollevarla in alto come in quella scena di Harry Potter e il Principe Mezzosangue e salutare questo grande attore. 


Resterà sempre nei cuori di tutti noi. 


"Always".




8 commenti:

  1. Io ancora non ci credo :'(
    E dire che lo avrei aggiunto nella mia rubrica "se fosse un film" ora non potrò più immaginarmi nessuna trasposizione cinematografica con lui :(
    Il mondo del cinema oggi ha avuto una grande perdita.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo con te. All'inizio pensavo e speravo che la notizia fosse un fake. E' stato un grande attore che rimarrà nella memoria di tutti i fan.

      Elimina
  2. Ho visto oggi la notizia.... Che tristezza ragazze. Sono cresciuta con harry Potter e lui ha dato un volto perfetto al professor piton. Mancherà al mondo del cinema!
    Valy, hai fatto benissimo a dedicargli un post :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio. Con Alan Rickman se ne andato un pezzetto della mia infanzia e ho pensato che fosse giusto e carino scrivere un articolo per non dimenticare questo grande attore.

      Elimina
  3. Anch'io sono rimasta davvero sconvolta dalla notizia: mi è dispiaciuto tanto, anche perché ho amato molti dei suoi film (tra l'altro uno o due giorni prima della sua morte hanno trasmesso "Love Actually" in tv... è stato un bel modo di salutarlo!).

    Ti faccio i miei complimenti per il blog, mi piace molto e mi piacciono moltissimo i libri che leggi. Ti seguirò con grande piacere!! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simo. Benvenuta nel mio blog. :)

      Elimina
  4. Uno notizia sconvolgente, non ci potevo credere! Non solo ha dato il volto a uno dei personaggi che hanno segnato la nostra infanzia, ma era anche un grandissimo attore.
    Sono una tua nuova lettrice, ti ho scovata grazie al Link Party d'Inverno! Sarà un piacere seguirti! :3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' stato un attore fantastico. Ha saputo interpretare con grande talento ogni personaggio.
      Grazie della visita e benvenuta nel mio blog. :)

      Elimina

 

Template by BloggerCandy.com | Header Image by Freepik